Numero verde per automobilisti e assicuratori: 800 97 83 20 | Numero per le carrozzerie: 02 305 636 00 | info@soluzionecarrozzeria.com

Numero verde per automobilisti e assicuratori
800 97 83 20
Numero per le carrozzerie
02 305 636 00
info@soluzionecarrozzeria.com

Car Safe: il nuovo attore della carrozzeria in Italia
Car Safe: il nuovo attore della carrozzeria in Italia

La cessione del ramo di azienda del settore carrozzeria da parte di Carglass® ha fatto scalpore, ma il modello di business rimane valido, almeno secondo Simone Mucciante, carrozziere, CEO di AutoSicura e tra i fondatori di Car Safe, la nuova azienda che gestirà le oltre 250 aziende del network.

Grandi cambiamenti nel mondo della carrozzeria. Un nuovo attore si affaccia sul mercato e ha già le carte in regola per poter discutere con compagnie di assicurazione e flotte di noleggio. Car Safe, infatti, per quanto sia un brand nuovo nel mercato, non è propriamente una novità.

Per capire come sia nata e come sia arrivata a prendersi in carico la gestione del progetto, inizialmente pensato da Euro Car Point e poi passato a Carglass®, abbiamo chiesto a Simone Mucciante, CEO di AutoSicura, quali siano stati i passaggi fondamentali di quella che, Covid-19 a parte, è una delle notizie principali del mercato carrozzeria del 2020.

“Il progetto è nato da un rapporto in essere tra il Gruppo Belron®, e quindi Carglass®, con il Gruppo Lercari per la canalizzazione dei sinistri. Per avere un quadro chiaro della situazione, però, bisogna anche ricordare che il Gruppo Lercari è anche proprietario del 50% di AutoSicura. Con questa informazione, quindi, il cerchio si chiude”, spiega Mucciante.

“Il Gruppo Lercari ha da sempre riservato grande attenzione al progresso di aggregazione delle reti – sottolinea Gian Luigi Lercari, amministratore delegato del Gruppo Lercari – e alla sua declinazione nel processo evolutivo che sta interessando e interesserà nei prossimi anni anche il mercato assicurativo. Forte della tradizione consolidata in oltre 140 anni dalla fondazione, Lercari ha trovato in AutoSicura e in Simone Mucciante un partner ideale per lo sviluppo di questo progetto”.

L’idea della cessione maturata in Berlon® segue logiche proprie di una multinazionale, per cui la strategia globale impatta poi anche sul mercato locale, ma in Italia la forza del gruppo è stata quella di cercare un partner in grado di proseguire il business senza stravolgere e senza distruggere quanto è stato creato negli ultimi anni.
Una cessione che ha richiesto la creazione di una realtà nuova, con una propria dotazione finanziaria in grado di gestire i 250 affiliati. Car Safe, nel dettaglio, prenderà in carico la gestione del network escluse le quattro carrozzerie che erano di proprietà diretta di Carglass®. Per queste ultime è stata infatti realizzata una cessione separata e diventeranno parte integrante di AutoSicura.

Ma allora, chiediamo a Mucciante, quale sarà il ruolo di AutoSicura all’interno del network?
“AutoSicura diventa uno degli affiliati di Car Safe, magari un affiliato con molte strutture, ma pur sempre un affiliato. Penso che questo sia uno dei punti di forza di tutto il progetto, proprio perché AutoSicura è una carrozzeria e il fatto che oggi faccia parte di Car Safe può essere solo un valore aggiunto per tutto il network”. Mucciante avrà, infatti, anche un ruolo di rilievo nella neonata Car Safe e ci tiene a sottolineare come da oggi in poi il “network sarà gestito da una carrozzeria, che sarà anche il primo degli affiliati, e anche noi, come gli altri e più degli altri, ci mettiamo in gioco su questo progetto”.

Il primo segnale che Mucciante vuole mandare al network è proprio di continuità, con anche un occhio ad alcuni elementi che in passato hanno fatto storcere il naso a qualche affiliato. “Tra le prime cose che faremo rivedremo la fee che pretendeva Carglass®, ma il nostro progetto si pone come obiettivo quello di investire sulle strutture della rete in maniera utile”.
Chiediamo allora a Mucciante quale sarà il suo ruolo rispetto a RipArte, network di carrozzerie nato a metà del 2018 proprio per sua volontà: “Non ci sarà una fusione dei due network, questo lo posso già anticipare. Per gestire il progetto Car Safe ho abbandonato tutte le cariche e i ruoli che avevo in RipArte: le nostre strade di fatto si dividono. Auguro a quel progetto ancora fortuna e prosperità, ma ovviamente le mie priorità ora sono altre”.

Infine, abbiamo chiesto quale sia la visione del futuro del gruppo di franchising e come intendono posizionarsi sul mercato. Mucciante su questo è molto chiaro: “Il nostro obiettivo per il futuro di Car Safe è quello di creare un’azienda leader per servizi a noleggi e assicurazioni con un servizio capillare sul territorio nazionale, offrendo ai mandanti una garanzia di ottimizzazione delle tempistiche e riduzione dei costi medi, ma con un occhio di riguardo alla redditività delle carrozzerie, perché anche il nostro core business è riparare auto ed è giusto che venga riconosciuto il giusto valore della professionalità”.

Fonte: https://www.carrozzeriaautorizzata.com/news/1358/car-safe-il-nuovo-attore-della-carrozzeria-in-italia

Altri News

SoluzioneCarrozzeria